Avviso Trasloco per Condomini

Avviso Trasloco per Condomini

Avviso Trasloco per Condomini: Di cosa parliamo?

Abiti all’interno di un condominio oppure stai per abitare all’interno di un palazzo? Allora prima di procedere con il trasferimento di tutti i tuoi arredi, oggetti, elettrodomestici, bagagli, devi apporre un avviso trasloco per condomini.

Si tratta di un cartello molto importante: con questa comunicazione infatti stai avvisando a tutti i condomini che stai per effettuare un trasloco e che quindi avrai bisogno del pianerottolo e di altri suoli pubblici liberi.

Un trasloco infatti richiede di poter parcheggiare comodamente i mezzi per il trasporto e di poter disporre di uno spazio dove appoggiare momentaneamente tutti gli scatoloni e gli imballaggi.

Prima di avvisare il condominio dovrai parlare con l’amministratore e verificare quando e in che modo utilizzare ascensori, montacarichi e pianerottoli per il trasloco.

Capita infatti che ogni condominio abbia delle regole ben precise per i traslochi, decise di comune accordo da tutti gli inquilini.

Avviso Trasloco per Condomini: Un fac simile del Cartello

Ma come deve essere questo cartello di avviso per il trasloco? Ecco un fac simile:

fac simile cartello trasloco

Fatto, semplice no? Con un avviso di questo tipo puoi tranquillamente procedere con il trasloco. Anche se, per evitare problemi, dovresti prima consultare l’amministratore di condominio, il quale ti illustrerà tutto il regolamento.

Questo vale soprattutto se non hai mai abitato all’interno di un palazzo condominiale e non conosci le regole previste.

Il cartello deve essere apposto ben visibile sul portone d’ingresso e nell’apposita bacheca del pianerottolo d’ingresso.

Oltre a questo avviso è utile e cortese inviare a tutti i condomini delle lettere di scuse per i disagi dovuti ai rumori e all’utilizzo delle aree pubbliche il giorno del trasloco.

Ci sono altre cose che bisogna sapere prima di effettuare un trasloco in questi palazzi? Ebbene sì, parliamo soprattutto degli orari migliori per fare questi trasferimenti. Scopriamoli insieme!

Trasloco in un Condominio: quando farlo?

Per evitare di disturbare gli altri condomini è bene evitare di traslocare in un giorno festivo, quando gli inquilini riposano, e di optare invece per un giorno lavorativo.

Per quanto riguarda gli orari, consigliamo di iniziare non troppo presto, quindi cominciare magari alle 8 del mattino, e di interrompere i lavori durante le ore di riposo del dopo pranzo.


Vuoi conoscere i nostri prezzi vantaggiosi per un trasloco? Allora chiedi un preventivo gratuito compilando il modulo contatti!

Riassunto
Avviso Trasloco per Condomini
Nome Articolo
Avviso Trasloco per Condomini
Descrizione
Cos'è l'avviso di trasloco per il condominio? Scoprilo con noi!
Autore
Chi Siamo
Transporta
Logo
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 0694502939
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

0694502939